Il  primo appuntamento

Arriva  nella vita di un genitore il momento in cui il proprio figlio inizia la carriera scolastica o  il preludio a questa carriera,  l’asilo!

Quando questo accade dopo pochi giorni dall’inizio, il genitore, non può proprio esimersi dal fare la domanda idiota “allora ce l’hai la fidanzatina?”e  chiaramente ci si aspetta di sentirsi dire”no” non  di certo “si” e soprattutto non “si, due”. Ma come 2? Ma senti ‘sto soldo di cacio. Sai a monte che ovviamente non sono le fidanzate che un adulto pensa,  ma solo due bimbe con le quali gioca ed ha legato di più all’asilo,  ma non puoi non pensare che oggi i bambini sono fin troppo svegli, molto più di quanto non lo fossimo noi ai nostri tempi.

Poi arriva il giorno (nel mio caso proprio oggi),  in cui il piccolo Rodolfo Valentino esce per il suo primo appuntamento con la fidanzatina (una delle due almeno).  Con madri al seguito per andare al parco giochi e mangiare un gelato (o bere una cosa calda con questo freddo),  ma arriva ed il sottoscritto  pensa solo che il piccolo principe sta crescendo (troppo in fretta) ed il tempo corre corre corre, ma lo penso chiaramente con un sorriso sulle labbra perché chiaramente l’idea di mio figlio ad un appuntamento mi fa sorridere e non poco. Essere genitore è ogni giorno un’esperienza fantastica ed inaspettata, ricca di emozioni. Grazie  di esistere paperotto!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *